FRANCESCO PALAZZINI 

Coordinatore e Capogruppo di Fratelli d’Italia per il Comune di Arezzo

FRANCESCO PALAZZINI 

Coordinatore e Capogruppo di Fratelli d’Italia per il Comune di Arezzo

Francesco Torselli: “Proprio ieri il Partito Democratico ha bocciato la proposta di Fratelli d’Italia di istituire una Commissione per analizzare e contrastare le infiltrazioni mafiose in Toscana. La motivazione? Non è necessaria!

Oggi, a distanza di 24 ore, i Carabinieri hanno sequestrato in Toscana beni per oltre 20 milioni di euro e arrestato 23 persone con l’accusa di inquinamento, estorsione e narco traffico internazionale aggravato dalla motivazione mafiosa.
Inoltre, risultano indagati il capo di gabinetto della Regione, Ledo Gori, il dirigente della Direzione Ambiente, Edo Bernini e perfino un Consigliere regionale del Partito Democratico.
Presidente Giani, colleghi consiglieri, siete ancora convinti che non sia necessaria una Commissione sulle infiltrazioni mafiose in Toscana?”