FRANCESCO PALAZZINI 

Coordinatore e Capogruppo di Fratelli d’Italia per il Comune di Arezzo

FRANCESCO PALAZZINI 

Coordinatore e Capogruppo di Fratelli d’Italia per il Comune di Arezzo

“Assurdo chiedere la chiusura del presidio della Municipale in Piazza Guido Monaco”

“Assurdo chiedere la chiusura del presidio della Municipale in  Piazza Guido Monaco” esordisce cosi Francesco Palazzini, anche responsabile del dipartimento sicurezza per Fratelli d’Italia. “Le critiche appaiono  superficiali oltre che ingiustificate; si denuncia l’inutilizzo del Presidio in quanto al suo interno non risulta la presenza fisica degli agenti della Municipale, dimostrando cosi di non aver compreso […]

“Continuano atti di furto e sciacallaggio ai danni delle attività già segnate economicamente dalla pandemia. Serve maggiore sforzo di prevenzione”

Fratelli d’Italia Arezzo: “Continuano atti di furto e sciacallaggio ai danni delle attività già segnate economicamente dalla pandemia. Serve maggiore sforzo di prevenzione” Dopo gli ultimi fatti di cronaca registrati nei giorni scorsi a danno di attività commerciali, per Fratelli d’Italia Arezzo intervengono il coordinatore comunale Mirko Latorraca, il capogruppo Francesco Lucacci e il responsabile […]

Pensavano fosse Amore…..invece era il PD

Sembra passato un secolo da quando il nuovo Presidente della Regione Toscana nelle sue numerose visite in città sosteneva che “Arezzo è e sarà un asset centrale e strategico per la Regione”, invece non è trascorso neanche un mese……e chissà quando il presidente della Regione tornerà ad Arezzo a dialogare con l’amministrazione per valorizzare al […]

Ghinelli, fatta la Giunta.

Carlettini e Lucherini assessori per FDI, che ottiene anche la Presidenza del Consiglio Comunale con Luca Stella.    

“BASTA AGGRESSIONI IMPUNITE AL PERSONALE CON LA DIVISA”

Raccolta firme per un progetto di legge di iniziativa popolare che preveda l’introduzione di un reato specifico nei confronti di coloro che aggrediscono i lavoratori del comparto sicurezza difesa e soccorso pubblico con pena certa ed immediata. Ottimo che anche in Arezzo sia nata questa importante iniziativa.