FRANCESCO PALAZZINI 

Coordinatore e Capogruppo di Fratelli d’Italia per il Comune di Arezzo

FRANCESCO PALAZZINI 

Coordinatore e Capogruppo di Fratelli d’Italia per il Comune di Arezzo

IL PD È NUDO E IL CENTRISMO È DEFINITIVAMENTE FINITO

Finalmente il popolo del PD torna a casa, finisce l’ambiguità che lo ha caratterizzato, abbandona la sua componente moderata e vira a sinistra. L’elezione di Elly Schlein rappresenta la fine della ricerca spasmodica del centro da parte dei partiti delle due maggiori coalizioni, se pensiamo a tutti gli sforzi che sono stati fatti per occupare […]

PIU’ PREVENZIONE E MAGGIORE CONTROLLO DELLA CITTA’

I recenti fatti di cronaca accaduti in città testimoniano la necessità di continuare e intensificare il lavoro svolto sia dall’Amministrazione comunale che dalle forze dell’ordine. Non è ammissibile che un cittadino non possa richiamare un gruppo di ragazzi al rispetto delle regole in tema di conduzione di cani di grossa taglia, senza venir aggredito a […]

Finalmente è DOMANI!

Ho lasciato appositamente trascorrere qualche ora per condividere le mie personali riflessioni sull’esito delle elezioni politiche di domenica. Ho voluto prima vedere le reazioni “esterne”, tra lo stupore, lo sgomento, le ultime cattiverie, di coloro che negli ultimi anni si sono autoproclamati depositare della volontà popolare e profondi conoscitori del “bene comune”. Li ho guardati […]

L’Italia è una Repubblica diversamente DEMOCRATICA

Prima il Covid……Poi la Guerra in Ucraina……Poi il PNRR…… in Italia c’è sempre un motivo per cui è impossibile votare….. Quindi L’olanda nel Marzo del 2021, la Germania nel Settembre del 2021, il Portogallo nel Gennaio del 2022 e la Francia nel Giugno del 2022 sono rimaste indenni dalla pandemia e non sono in Europa, […]

15-07-2022……..UNA GIOIA GRANDE!

Mi sono preso del tempo prima di scrivere qualcosa in merito alla mia nomina a coordinatore di Arezzo per Fratelli d’Italia, l’ho fatto per cercare di commentarla in modo formale e non farmi assalire dall’emozione….ma ho appena capito che ciò non è possibile. Non è possibile perché quando da adolescente mi sono avvicinato alla politica, […]

10.02.2022… Io ricordo!

Istituito con la legge del 30 marzo 2004 n. 92, con Ignazio La Russa primo firmatario, il giorno del ricordo vuole “conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del […]

Conservatori, si… orgogliosamente.

  In Italia qualunque cosa venga detta al di fuori dell’alveo radical chic, progressista social democratico viene veicolata come demodè, retrò se non anche assurda. Mi riferisco alla definizione che Giorgia Meloni ha dato di se e dell’area politica a cui io, da sempre appartengo: quella del conservatorismo, bollata frettolosamente e superficialmente da una serie […]

Avanti sul Controllo del Territorio

Un altro importante passo verso il mantenimento delle promesse elettorali sta per essere fatto. Questa è l’ennesima dimostrazione che questa amministrazione,  in tema di sicurezza ha sempre avuto le idee chiare ed una progettualità ben definita. Dopo la creazione del nucleo Antidegrado, anche in tema di Video Controllo del territorio viene fatto un importante intervento. […]

Lo scandalo dei furbetti del reddito di cittadinanza, un vero e proprio “metadone di Stato” come afferma Giorgia Meloni, sbarca anche nel nostro territorio.

L’operazione di questi giorni, messa in campo dalla Guardia di Finanza, conferma che anche ad Arezzo c’è chi percepisce indebitamente il reddito di cittadinanza, voluto dai 5stelle al solo scopo di acquisire consenso a spese degli italiani. Finalmente tutti si stanno accorgendo, con l’aumentare dei controlli e attraverso l’esperienza di chi non ha mai ricevuto […]

Basterebbe Arezzo alla gloria d’Italia

Certo i numeri hanno il loro peso, il loro valore universalmente condiviso. Ne consegue che anche le classifiche, che in questo caso sono rappresentazione delle qualità della vita urbana, abbiano una cifra di indiscusso valore oggettivo. Ma i numeri e le classifiche mancano però di rappresentare tutta la sfera sentimentale, evocativa e storica che è […]